14 ottobre 1586 – Maria Stuarda va sotto processo per cospirazione contro la regina Elisabetta I d’Inghilterra. Dopo aver perso una seconda battaglia il 2 maggio del 1568 si rifugia in Inghilterra, a detta della cugina Elisabetta che gli aveva promesso aiuto. Una volta entrata in Inghilterra viene imprigionata il 19 maggio da la stessa Elisabetta. Il 14 ottobre viene processata per tradimento.