Mi consideravo l’inventore dei notturni finché non ho visto le foto di Grimmy al chiaro di luna.
“James McNeill Whistler su John Atkinson Grimshaw”

John Atkinson Grimshaw (Leeds, 6 settembre 1836 – Leeds, 13 ottobre 1893) è stato un pittore e artista inglese esponente del realismo, conosciuto soprattutto per i suoi paesaggi notturni e autunno-invernali dell’epoca vittoriana. Utilizzò uno tecnica semi-autodidattica, usando una camera oscura o obiettivi per proiettare scene su tela, usata in passato anche da Caravaggio e da Vermeer, Christopher Wood lo definì un pittore straordinario e fantasioso. Il 13 ottobre del 1893 moriva a Leeds, John Atkinson Grimshaw a causa di una tubercolosi.

Alcune opere di John Atkinson Grimshaw: