Sia maledetta la vita di chi vive per se stesso e non per il suo prossimo. E invece sia benedetta la vita di chi vive e serve non sé, ma il suo prossimo, insegnando, punendo, aiutando e in qualunque altro modo.

Martin Lutero (Eisleben, 10 novembre 1483 – Eisleben, 18 febbraio 1546) è stato un teologo e accademico tedesco, noto principalmente come riformatore religioso e iniziatore del protestantesimo. Viene riconosciuto come uno dei teologi più importanti di tutti i tempi per le sue innovazione nella chiesa e del protestantesimo. La chiesa invitò a ritrattare la sua dottrina, ma Lutero rifiutò e fu scomunicato per eresia dal Papa Leone X. Il 10 novembre del 1483 nasceva a Eisleben, Martin Lutero da Hans Luther e Margarethe Ziegler. Muore il 18 febbraio del 1546 a Eislben, la causa della sua morte ancora oggi sono piene di incertezze, alcuni pensano si sia suicidato altri pensano sia morto di morte naturale, forse di un Ictus. Il pensiero di Lutero fu in seguito seguito da
Giovanni Calvino e Zwingli.