«Solo la figura esiste, il paesaggio non è, né deve essere che un accessorio: il pittore paesaggista non è che un bruto. Il paesaggio deve servire a far comprendere meglio il carattere della figura»

Henri-Marie-Raymond de Toulouse-Lautrec-Montfa (Albi, 24 novembre 1864 – Saint-André-du-Bois, 9 settembre 1901) è stato un pittore francese, è stato uno dei pittori francesi più conosciuti del 800, a causa della sua salute cagionevole, passando tanto tempo per la riabilitazione  per i suoi problemi di salute imparò a dipingere. (L’artista per i suoi problemi di salute rimarrà di bassa statura) Henri-Marie de Lautrec diventò famoso per i suoi dipinti notturni il ritrattista del popolo della notte, molto conosciuto nel suo quartiere Montmartre di Parigi. Il 24 novembre del 1864 nasceva Albi,  Henri de Lautrec  da  Alphonse-Charles-Marie de Toulouse-Lautrec-Montfa e la contessa Adèle-Zoë-Marie-Marquette Tapié de Céleyran, di famiglia nobile.

Alcuni dipinti di Lautrec: