Avevo sempre pensato che noi non eravamo abbastanza virtuosi per essere repubblicani.

Jacques-Louis David (Parigi, 30 agosto 1748 – Bruxelles, 29 dicembre 1825) è stato un pittore e politico francese, allievo di Joseph-Marie Vien,  tra i suoi compagni di studi ci furono Jean-Baptiste Regnault, Jean-Antoine-Théodore Giroust, François-André Vincent e François-Guillaume Ménageot. Michel-Jean Sedaine. Conosciuto per essere stato “Il pittore di Napoleone” e per avere seguito nella sua carriera sempre lo stile rococò e lo stile tradizionale, fu importante il suo soggiorno in Italia (per approfondire lo studio nell’arte classica con artisti come Caravaggio, Michelangelo, Leonardo ecc.) anche se molto tormentato. David sarà un membro importante anche per la sua approvazione verso la Rivoluzione francese, arrivò anche a essere deputato della convenzione (assemblea esecutiva e legislativa in vigore durante la Rivoluzione francese). Il 29 dicembre del 1825 moriva a Bruxelles, Jacques-Louis David.

Alcune opere di David: