Un romanzo che riesce a coinvolgere il lettore, ad emozionare e commuovere. Molto suggestive le descrizioni ed i racconti inerenti l’Alaska: fredda, selvaggia, aspra ma anche unita, vera, solidale. Un altro elemento fondamentale del romanzo, oltre alla natura, è l’amore: l’amore possessivo, l’amore passivo, l’amore claustrofobico ma anche l’amore che unisce una madre ed una figlia, l’amore passionale ed adolescenziale che resiste anche agli imprevisti della vita. Inoltre questo romanzo rende omaggio alla forza delle donne e lancia un messaggio positivo, di speranza: che una rinascita è sempre possibile, se si lotta per ottenerla.

recensione di Paola Caponigro

Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 4 settembre 2018
Pagine: 452 p., Rilegato
  • EAN: 9788804702023