La mamma non è morta

La mamma mi ha lasciato vent’anni fa e negli ultimi tempi
non cantava più e non rideva quasi mai.
L’ombra… della vecchiezza era discesa sopra
di lei, che di rado aveva goduto e molto aveva
faticato e sofferto. Ma, finché io sarò vivo, la mamma
non è morta e non morirà perché io la vedo
sempre accanto a me, giovane, bella e ridente,
col suo vestito chiaro color tortora, guarnito di trine
leggere, sul quale brilla l’unico gioiello che le
abbia visto, uno spillo d’oro foggiato come un
nodo di marinaio. E ogni tanto, quando regna più
regale il sole, torniamo alla nostra cara via e
sediamo insieme sul tepido muro dove fioriscono
eternamente i gelsomini per il povero profumo
della sua povera gioventù.

Giovanni Papini

Dipinto, Madre e hijo saltimbanquis (Mother and Child) Picasso (1905)