La pelle già sfiorita impallidirà di lacrime,
le lacrime, oggi tesoro dolce degli amori,
le lacrime, inutile soccorso contro l’età:
perchè gli anni penosi, come un dito di ghiaccio,
nel cuore vi segneranno il luogo del dolore,
la lugubre vecchiaia.

Alfred Victor de Vigny (Loches, 27 marzo 1797 – Parigi, 17 settembre 1863) è stato uno scrittore, drammaturgo e poeta francese. Il 17 settembre del 1863 a pochi mesi dalla morte della moglie moriva a Parigi, Alfred Victor de Vigny a causa di un tumore allo stomaco.