Le avventure del piccolo orsetto ghiotto di marmellata di arance che giunge a Londra dal misterioso Perù sono tenere e molto divertenti. In ogni occasione riesce sempre a cacciarsi nei guai ma, grazie alla sua educazione e dolcezza, è capace di risolvere ogni problema senza conseguenze. Questo delizioso racconto, diviso in brevi capitoli che rappresentano ogni volta un singolo accadimento, è un simbolo di accoglienza, in quanto la famiglia Brown è disposta ad accettare il piccolo orsetto nella propria casa senza però cercare di cambiarne le abitudini. Alla fine si affezioneranno talmente tanto al loro amico Paddington da non poter più vivere senza di lui. Otto piccole e brevi storie che divertiranno, rallegreranno e riempiranno i cuori di felicità e spensieratezza. I bambini saranno emozionati e curiosi di intraprendere nuove avventure e di comprendere quali nuovi pasticci potrà combinare ancora il protagonista e in quale modo li risolverà. Chiudendo il libro ci si chiederà perché anche il lettore non possa avere Paddington nella sua famiglia.

recensione di Andrea Maino

Libri di Michael Bond
Michael Bond, nato a Newbury nel 1926, è autore di oltre cento libri, tanto che per la sua opera nell’ambito della letteratura per ragazzi nel 1997 gli è stato conferito l’OBE (Ordine dell’Impero Britannico). Nel 2002 la National Portrait Gallery di Londra lo ha incluso tra i più grandi autori per ragazzi del Novecento. Tra le sue opere compare quella di un orsetto amatissimo dai piccoli lettori, Paddington.