Verso le 19 di lunedì 15 aprile 2019 all’interno della cattedrale stavano celebrando messa poi il fuoco ha avvolto il tetto e la guglia, fino a farli crollare, intorno alle 20…..  È sicuramente ancora troppo presto per valutare i danni; ma già quanto è di sicuro accaduto, e quanto ci si può immaginare, li rende davvero esorbitanti. Il tetto era ancora quello originale: edificato fino al 1326; il solo telaio, tutto in quercia, aveva richiesto 1.300 piante: 21 ettari di foresta. Il suo crollo è totale, definitivo, assolutamente irreparabile.

La cattedrale, nel cuore della capitale francese, è una delle costruzioni gotiche più famose del mondo ed è il monumento storico più visitato d’Europa. Fu costruita dall’anno 1163 al 1344. Ha una pianta a croce latina e due torri campanarie, dove si poteva salire per godere una vista panoramica della città. L’alta guglia arsa dalle fiamme era alta ben 45 metri e fu costruita nel 1860.