《La Birch Street High è una scuola le cui regole sono piuttosto rigide soprattutto in materia di abbigliamento. Gli studenti non possono vestire come desiderano ma devono indossare la divisa della scuola e ogni infrazione è severamente punita. Un giorno nella classe di Rosie si presenta Asher, un ragazzo nuovo, vestito con una maglietta nera e un paio di jeans, e con delle lunghe trecce rasta. Nel giro di pochi giorni Asher dimostra di avere una sua personalità ed è chiaro che non ha nessuna intenzione di mescolarsi a tutti gli altri studenti rinunciando a se stesso. Ben presto Asher diventa il capro espiatorio di ogni evento spiacevole che si verifica all’interno della scuola fino a quando confida a Rosie il suo piano: andarsene da quel posto. E a quel punto Rosie non può fare altro che fuggire insieme a lui.》 ” Un libro che racconta l’adolescenza con tutti i suoi paradossi e le scelte insensate tipiche del periodo, uno spaccato di vita sempre attuale,adatto ai ragazzi. Leggero, scorrevole. Molto carino.”

Lety Hakuna Matata