HOME

BIOGRAFIE
Il 1º agosto del 1819 nasceva a New York, Herman Melville
Il 1º agosto del 1819 nasceva a New York, Herman Melville

Il 1º agosto del 1819 nasceva a New York, Herman Melville

AURORA BOREALE Quale potere disperde le luci settentrionali Dietro il loro gioco d’acciaio? Il solitario osservatore avverte il timore Dalla potenza della natura, Come quando apparendo, Ha segnato il suo scatto scintillato Nella fredda oscurità — Ritiri e...

CONTINUA A LEGGERE
POESIA
La poesia del giorno: Lavorare stanca di Cesare Pavese
La poesia del giorno: Lavorare stanca di Cesare Pavese

La poesia del giorno: Lavorare stanca di Cesare Pavese

Lavorare stanca Traversare una strada per scappare di casa lo fa solo un ragazzo, ma quest’uomo che gira tutto il giorno le strade, non è più un ragazzo e non scappa di casa. Ci sono d’estate pomeriggi che fino le piazze son vuote, distese sotto il sole che sta per...

CONTINUA A LEGGERE
CLASSICI
La porta nel muro e altri racconti di Herbert George Wells
La porta nel muro e altri racconti di Herbert George Wells

La porta nel muro e altri racconti di Herbert George Wells

Redmond incontra dopo tanto tempo il suo compagno di scuola Lionel Wallace e dopo i convenevoli davanti a un bicchiere di Porto e la pipa accesa iniziano a ricordare la loro vita. Quando è il suo momento Lionel dice che è diventato un pezzo grosso al governo con...

CONTINUA A LEGGERE
BIOGRAFIE
Il 31 luglio del 1944 moriva presso L’Isola di Riou, Antonie Saint-Exupéry
Il 31 luglio del 1944 moriva presso L’Isola di Riou, Antonie Saint-Exupéry

Il 31 luglio del 1944 moriva presso L’Isola di Riou, Antonie Saint-Exupéry

Il piccolo principe assisteva allo schiudersi di un enorme bocciolo e sentiva che ne sarebbe venuta un'apparizione miracolosa, ma la corolla indugiava, e si faceva bella, chiusa nella sua camera verde. Con cura sceglieva i colori. Si vestiva piano, accomodando i...

CONTINUA A LEGGERE
BIOGRAFIEL'angolo dell'arte
Il 29 luglio del 1890 moriva a Auvers-sur-Oise, Vincent van Gogh
Il 29 luglio del 1890 moriva a Auvers-sur-Oise, Vincent van Gogh

Il 29 luglio del 1890 moriva a Auvers-sur-Oise, Vincent van Gogh

È veramente un fenomeno strano che tutti gli artisti, poeti, musicisti, pittori, siano materialmente degli infelici – anche quelli felici – e ciò che dicevi ultimamente di Guy de Maupassant ne è una prova ulteriore. Ciò riporta a galla l'eterno problema: la vita è...

CONTINUA A LEGGERE
BIOGRAFIE
Il 28 luglio del 1750 moriva a Lipsia, Johann Sebastian Bach
Il 28 luglio del 1750 moriva a Lipsia, Johann Sebastian Bach

Il 28 luglio del 1750 moriva a Lipsia, Johann Sebastian Bach

Lavoro incessante, analisi, riflessione, molta scrittura, infinita autocorrezione: questo è il mio segreto. Johann Sebastian Bach (Eisenach, 31 marzo 1685 – Lipsia, 28 luglio 1750) è stato un compositore e musicista tedesco. Viene riconosciuto come uno dei...

CONTINUA A LEGGERE
POESIA
La poesia del giorno: Improvvisamente fu piena estate di Hermann Hesse
La poesia del giorno: Improvvisamente fu piena estate di Hermann Hesse

La poesia del giorno: Improvvisamente fu piena estate di Hermann Hesse

Improvvisamente fu piena estate. Improvvisamente fu piena estate. I campi verdi di grano, cresciuti e riempiti nelle lunghe settimane di piogge, cominciavano a imbiancarsi, in ogni campo il papavero lampeggiava col suo rosso smagliante. La bianca e polverosa strada...

CONTINUA A LEGGERE
BIOGRAFIE
Il 26-27 luglio del 1927 moriva a Catania, Federico De Roberto
Il 26-27 luglio del 1927 moriva a Catania, Federico De Roberto

Il 26-27 luglio del 1927 moriva a Catania, Federico De Roberto

L'artista si sente solo. Singolare ed aristocratico, vive a disagio in mezzo alla società democratica ed uniforme. Si sente da essa odiato come inutile, come superbo; e la disprezza. Pertanto le opere sue non si rivolgono ai più, ma ai pochi iniziati. "Il secolo...

CONTINUA A LEGGERE
BIOGRAFIE
Il 26 luglio del 1875 nasceva a Siviglia, Antonio Machado
Il 26 luglio del 1875 nasceva a Siviglia, Antonio Machado

Il 26 luglio del 1875 nasceva a Siviglia, Antonio Machado

Notte d'estate E' una notte bellissima d'estate. Nelle alte case stanno spalancati i balconi del vecchio borgo sulla vasta piazza. In quell'ampio rettangolo deserto, panchine di pietra, evonimi, acacie disegnano in simmetria le nere ombre sulla bianca arena. Allo...

CONTINUA A LEGGERE

Contattaci

Categorie

FACEBOOK

FACEBOOK MITOLOGIA

GOOD READS

Recently Read
Goodreads




SEGUICI!

RESTA SEMPRE AGGIORNATO SU TUTTI I NUOVI POST DI AMO I LIBRI!

Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Continuando la navigazione autorizzi il loro uso. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi